Index

Ricostruzione con compositi ceramizzati

Consiste nell’applicazione di resine composite al dente esistente, per effettuare otturazioni, mascherare discolorazioni dentali, riparare fratture della corona, migliorare cosmeticamente la forma di alcuni denti.

Generalmente la realizzazione di un restauro in composito necessita di una sola seduta. Il materiale viene posizionato in fase plastica sul dente, viene modellato e polimerizzato con una lampada a luce ultravioletta che attiva la sua polimerizzazione e quindi il suo indurimento. Viene rifinito e lucidato nella stessa seduta.