Index

Prevenzione del carcinoma orale

Il tumore del cavo orale rappresenta il 4% di tutti i tumori maligni nell’uomo e 1% nelle donne. Se diagnosticato per tempo e curabile nel 90% dei casi. E’ da 6 a 28 volte superiore il rischio di insorgenza nei fumatori e aumenta se e’ associato all’alcool .

I fattori di rischio sono fumo di sigaretta , abuso di alcolici, traumatismo della superficie interna della bocca. Altre cause favorenti sono la scarsa igiene orale, protesi dentarie incongrue e traumatiche. Colpiscono generalmente i pazienti oltra i 40 anni.

La prevenzione parte da una corretta igiene orale e stili di vita sani.

Questi i consigli dei dentisti:

  1. alimentazione ricca di frutta e verdura
  2. non fumare
  3. non bere superalcolici e consumare vino fuori pasto
  4. evitare l’associazione di superalcolici e fumo
  5. mantenete una bocca sana e ben curata , le protesi vecchie e incongrue vanno rifatte
  6. autoesaminate la bocca, osservando sopra,sotto, e lateralmente la lingua, le guance e il palato sino all’ugola.
  7. se in bocca compaiono macchie bianche o rosse (sospette lesioni precancerose) lichens, ferite croniche che non tendono a guarire, gengive gonfie o malate consultate uno specialista per una diagnosi precisa. Non esitare a contattarlo una diagnosi precoce influenza enormemente la prognosi di queste patologie. Una ferita che non rimargina una macchia bianco rossastra che non si risolve,sono possibili segnali di allarme.
  8. Non e’ detto che queste lesioni pur essendo maligne creino dolore.

Nel dubbio consulta il tuo dentista che ispezionerà e palperà il pavimento della bocca e la lingua. Se necessario effettuerà una biopsia con il prelievo di una piccola porzione di tessuto da fare analizzare da un anatomo patologo. (esame istologico)